I giocattoli sessuali sono illegali in Thailandia, ma perché sono dappertutto per le strade?

2021-07-26

Thailandia, terra di buddismo, terra di sorrisi e terra di desiderio.

Negli ultimi anni, le vendite di giocattoli sessuali in Thailandia sono cresciute molto, ma un fatto che nessuno si aspetterebbe - in Thailandia, le vendite di giocattoli sessuali, infatti, non sono legali!

A Bangkok, un venditore di sex toy è stato arrestato dalla polizia con l'accusa di "vendita di materiale osceno" ai sensi del codice penale thailandese e di "diffusione di informazioni dannose alla società" ai sensi del Consumer Protection Act... Che sorpresa, vero?

Quindi, negli ultimi tempi, le persone in Thailandia hanno improvvisamente iniziato a discutere della vendita legale di "giocattoli sessuali per adulti".

Pochi giorni fa, l'account Facebook thailandese Drama-addict ha postato la domanda "I sex toy dovrebbero essere legalizzati in Thailandia?" La domanda è stata data ai thailandesi per scegliere tra due opzioni per vedere come avrebbero reagito. Di conseguenza, hanno votato più di 20.000 thailandesi e i risultati hanno mostrato che il 96% dei thailandesi era favorevole alla legalizzazione, mentre solo il 4% erano contrari!

I giocattoli sessuali erotici sono stati a lungo classificati come beni che non possono essere venduti pubblicamente in Thailandia e, in base alle leggi pertinenti, ad eccezione di pochissime istituzioni sanitarie fisiologiche professionali con licenze operative legali, i commercianti generali e gli individui non possono scambiare liberamente giocattoli sessuali, ed è anche illegale importare tali articoli dall'estero.

Se non puoi comprare o vendere, non puoi fare pubblicità e i giocattoli sessuali non possono essere stampati in libri, immagini, foto pubblicitarie, film, fotografie e altre pubblicazioni correlate. Una volta violata, la sanzione è anche molto severa.


Secondo la nuova legge 246 e 244 del Thai Customs Act del 2017 e la legge 287 del codice penale, chiunque importi, esporti e venda illegalmente tali giocattoli sessualmente adulti senza una licenza commerciale sarà punito con la reclusione non superiore a 3 anni, una multa non superiore a 60.000 baht (circa US $ 2.000) o entrambi!


Naturalmente, l'effettiva attuazione di queste leggi e regolamenti non sembra essere presa sul serio, Facebook ha anche un gran numero di thailandesi che aprono negozi di giocattoli sessuali online che vendono come masturbatori, vibratori, bacchette, dildo, bambole del sesso, anelli vibranti e altri giocattoli del sesso.


Con il post, l'argomento della "legalizzazione dei giocattoli sessuali in Thailandia" è diventato popolare su Internet thailandese e i netizen thailandesi sono stati divisi in due gruppi, esprimendo le loro opinioni l'uno sull'altro!

Per quanto riguarda i media pubblici thailandesi, sembrano anche sostenere la legalizzazione dei giocattoli per adulti.
Il media thailandese "Manager Newspaper" ha affermato che in Giappone si ritiene che i giocattoli sessuali abbiano i fattori sociali di aumentare l'esperienza sessuale di entrambi i sessi e ridurre i crimini sessuali, e sono quindi considerati legali e possono essere acquistati e venduti liberamente.

E la Cina è il paese produttore di oltre il 90% dei giocattoli sessuali del mondo, il mercato può generare 100 miliardi di yuan nelle vendite annuali di giocattoli erotici!

Alcuni netizen ritengono che la legalizzazione dei giocattoli sessuali in Thailandia contribuirà a ridurre la probabilità di crimini di stupro in Thailandia. Come il Giappone e altri paesi, la Thailandia di solito ha un gran numero di negozi di giocattoli sessuali in luoghi dove ci sono molti turisti.

Nella Chinatown di Bangkok, vicino al "Klong Thom Center" (Klong Thom Center) è noto per il gran numero di negozi di giocattoli sessuali per adulti. Il giornale Manager scrive anche che alcune persone non sono in grado di rilasciare la pressione dell'amore, quindi scelgono di impegnarsi crimini e stupro di donne, e ci sono molti di questi casi, quindi, se la legalizzazione dei giocattoli sessuali può aiutare a ridurre la probabilità di crimini di stupro in Thailandia.

Il quotidiano più venduto della Thailandia, Thai Rak Thai, ha espresso una posizione simile."Secondo un sondaggio sui negozi online di giocattoli sessuali", il giornale ha dichiarato: "I giocattoli sessuali non solo aiutano a migliorare l'amore tra i partner sessuali, ma aiuta anche i single! Allo stesso tempo, il mercato dei giocattoli erotici di oggi ha introdotto una varietà di design di giocattoli multifunzionali e innovativi per soddisfare le esigenze sessuali di una varietà di persone, con il progresso della tecnologia, anche i giocattoli erotici vengono giocati in nuovi modi!Media le statistiche mostrano anche che nove tipi di giocattoli sessuali erotici sono popolari e vendono meglio in Thailandia, inclusi masturbatori, dildo e vibratori.




  • QR